CONTAMINARTI 2.0: il nostro nuovo progetto di Servizio Civile Regionale. Presenta la tua candidatura!

Vivi un’esperienza di servizio civile nel mondo della cultura, delle arti e dello spettacolo dal vivo!

Siamo alla ricerca di n. 9 operatori volontari (4 per Consorzio Marche Spettacolo, 3 per Sineglossa, 2 per AMAT) da avviare al servizio nel prossimo settembre 2021 nell’ambito dei progetti d’intervento di servizio civile “Nuova Garanzia Giovani”.

Agli operatori volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 439,50 euro lordi.

Il Bando è rivolto ai giovani NEET (Not in Employment, Education or Training) che hanno aderito alla nuova Garanzia Giovani (Iniziativa per l’Occupazione Giovanile – IOG) attraverso il sito dedicato: www.garanziagiovani.anpal.gov.it o presso i CPI della Regione Marche (www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Centri-Impiego/Contatti-Sedi-Orari), residenti o domiciliati nelle regioni italiane e nella Provincia Autonoma di Trento, in possesso dei requisiti previsti all’articolo 4, elencati all’interno del bando.

In aggiunta ai requisiti sopracitati, il candidato dovrà essere automunito e in possesso della patente di guida, e possedere e saper utilizzare pc portatile e smartphone, così da poter prendere parte alle attività del progetto ContaminArti 2.0 attivamente.

Il progetto

L’obiettivo principale del progetto ContaminArti 2.0 è quello di potenziare e sviluppare la categoria sociale e culturale di “pubblico” (audience), esplorando aspetti e connessioni inusuali o poco approfondite, formando al tempo stesso figure professionali in grado di padroneggiare strumenti di management strategico per la gestione del pubblico, delle attività promozionali e comunicative connesse al mondo dello spettacolo dal vivo e per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale.

L’obiettivo verrà perseguito attraverso un anno di servizio civile durante il quale gli operatori volontari potranno misurarsi e confrontarsi con le attività e le azioni che i tre enti creatori del progetto abitualmente realizzano e sviluppano.

il consorzio marche spettacolo

Il Consorzio Marche Spettacolo (CMS) accoglierà 4 operatori volontari da inserire in ambito del progetto ContaminArti 2.0, un’esperienza di servizio civile di un anno, durante il quale gli operatori volontari potranno misurarsi e confrontarsi con le attività e le azioni che il Consorzio Marche Spettacolo abitualmente realizza e sviluppa.

Leggi di più sul CMS

ATTENZIONE: per presentare domanda di servizio civile presso il Consorzio Marche Spettacolo si dovrà far riferimento al progetto Contaminarti 2.0 (codice progetto 1068417, ente accoglienza Consorzio Marche Spettacolo SU00386A08) e selezionare:

SEDE DI ATTUAZIONE

  • codice GG2021036 denominazione sede CONSORZIO MARCHE SPETTACOLO – PALAZZO DELLE MARCHE

Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre il 14/07/2021.

SCOPRI COME CANDIDARTI:

Bando Servizio Civile Regionale

Progetto ContaminArti 2.0

Sintesi Bando e contatti

Smartworking: ecco la musica che ci dà la carica

Quando da un giorno all’altro ci si ritrova l’ufficio sul divano, l’attenzione potrebbe calare e la produttività risentirne. Noi operatori del servizio civile ci motiviamo così.

Se come noi ora sei con le pantofole ai piedi e le mani alla tastiera, forse saprai di cosa stiamo parlando. Motivarsi a portare a termine un progetto quando il letto è a soli due passi può essere complicato. Eppure c’è chi lo smartworking lo fa ormai da anni, spesso per scelta, e nonostante tutte le distrazioni, hanno portato avanti le loro mansioni da casa ben prima di essere costretti a farlo.

La musica è (quasi) sempre la soluzione a tutto. Anche in questo caso, premere play e lasciar scorrere le canzoni che più ci stimolano può essere un buon modo per portare a termine il nostro lavoro. Senz’altro, per renderlo più dinamico e piacevole!

Per questo motivo, abbiamo preparato 4 playlist, secondo i gusti di Marianna, Alessandra, Ilaria e Marco, membri del team di servizio civile per il Consorzio Marche Spettacolo. Ognuna con la sua personalità, speriamo che queste playlist sapranno incentivare anche voi!

Se come Marianna hai voglia di cantare, scuotere la testa e sentirti viva, la sua playlist saprà attivarti non appena ti alzerai. Un’ondata di energia, perfetta anche per fare le pulizie, usando la scopa come microfono ed il soppalco come palcoscenico.


Alessandra ha un animo delicato e gentile, ma anche profondo. A lei motiva la musica tranquilla, dai battiti leggeri e costanti, e quella dai ritmi danzanti e teatrali. Una playlist che fa venir voglia di ballare un lento sotto le stelle.


Una playlist adatta ai cambiamenti d’umore di questa quarantena. A Ilaria piace alternare profondità d’animo e spensieratezza a piacimento. Per lo smartworking sceglie canzoni dalla melodia familiare, alcune upbeat per darsi brio e altre più tranquille per concentrarsi.


Una playlist da giovane musicista. L’animo indie-rock di Marco si sente sin dalle prime note, che suonano nella testa durante il lavoro in attesa di abbracciare una chitarra e suonarle da sé. Particolare e con una poetica in chiave moderna.


Avete trovato la vostra playlist ideale tra le proposte? O magari qualche nuovo suggerimento da aggiungere alla vostra? Nella speranza di essere stati d’ispirazione, noi continueremo ad aggiornarvi sui nostri punti di vista e sulle curiosità anche a distanza. #distantimavicini #andràtuttobene

Ilaria Ciaroni

Volontari all’Opera!

Domani, sabato 18 novembre, La Bohème, nuova coproduzione dalla Rete Lirica delle Marche, fa il suo debutto al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno dopo il successo dell’anteprima giovani. Per l’occasione, noi volontari del servizio civile ci siamo impegnati in un’opera di promozione e distribuzione che, nel corso dell’ultima settimana, ci ha portato in giro per la provincia di Ascoli Piceno.

Nonostante la sveglia all’alba, le ore di viaggio e un cielo foriero di pioggia, queste giornate si sono rivelate estremamente gratificanti ed utili: se da un lato ci hanno fatto capire come funziona una distribuzione e ci hanno fatto confrontare con un’esperienza diretta sul campo, dall’altro ci hanno permesso di conoscere e visitare città suggestive e borghi caratteristici della nostra regione, come Offida, Castel di Lama, Spinetoli, Colli del Tronto e la stessa Ascoli.

Ecco una gallery di foto che documenta il nostro lavoro e le bellezze di questo territorio:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nei prossimi giorni la distribuzione si sposterà verso Nord, nelle province di Ancona e Pesaro Urbino, per concludere la prossima settimana con Fermo e Macerata.
Continuate a seguirci!